HiveGP 2020 season 1 Race 6 Misano Adriatico - After the Flag

in Olio di Balenalast month

Di Angelus - Opera propria, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=15593153

Ciao a tutti cari hivers,
Faccio un veloce resconto su questa bella gara vista domenica scorsa sul circuito romagnolo.

Partiamo, ovviamente, dai risultati...ma stavolta voglio fare un piccolo passo indietro...e partire dalla Moto2 che ha visto un podio tutto italiano con Luca Marini (fratello di Valentino Rossi) davanti a Bezzecchi e Bastianini. I primi 2, piloti del team VR46 e membri dell'Academy.

Un ottimo auspicio per la gara "regina".
Non è stato rispettato al 100% solo per pochissimo

Vince, infatti, Franco Morbidelli su Petronas Yamaha (moto clienti) seguito dal rientrante e talentuosissimo Francesco Pecco Bagnaia su Pramac Ducati (moto clienti)
Il pochissimo è Joan Mir che, a pochi metri dal traguardo supera il terzo italiano, l'inossidabile Valentino Rossi che fa una sola, piccolissima, sbavatura che gli costa il podio.
Si aspetta un attacco da Rins che, però, perde terreno favorendo il compagno di squadra Mir che in pochi metri infila i due e va a rovinare la tripletta tricolore.

Nonostante questo "particolare" la gara è stata molto interessante e divertente.
Morbidelli non ha mai lasciato la prima posizione (se non per qualche secondo al primo giro...) con Rossi che per 20 tornate riesce a tenerne il passo. Alle loro spalle c'è Jack Miller che in pochi giri viene staccato inesorabilmente dai due.
Bagnaia, partito malino, comincia a "giocare" al 9 giro quando è settimo, giusto il tempo di riprendere feeling con la competizione, dopo 4 settimane di fisioterapia, ed al 19 giro arriva in terza posizione alle spalle delle due Yamaha.
Mezzo giro di "studio" del maestro e riesce a superarlo portandosi al secondo posto.

Un finale cosi sarebbe PERFETTO!

Purtroppo, però, le due Suzuki, notoriamente gentili con le gomme, cominciano a farsi vedere da Valentino che deve soffrire fino alla fine.
Ed è proprio alla fine che Mir trova spazio per passare prima il compagno di squadra e poi il Doc

Come forse avrete notato ho sottolineato che le prime due moto classificate non sono Factory e cioè non sono moto ufficiali.

E' un problema comune a tutte le case, quest'anno, salvo, forse, la Suzuki.

Yamaha, a parte Valentino 4 vede Vinales in sesta piazza, Ducati con Dovizioso settimo e Petrucci sedicesimo "limita" i danni.
Chi, invece, è in crisi nera è Honda con una moto che solo Marquez riesce a gestire.
Diciassettesima e diciottesima sono una vergogna per la casa dell'ala dorata.

Una cosa, a mio parere, molto importante la potete notare nella foto qui sotto.
La prima gara con il PUBBLICO, dopo la chiusura, lo slittamento delle gare, il calendario compresso...finalmente una notizia che da una speranza di un ritorno alla normalità!
Non mi farei illusioni, ovviamente, ma il mio carattere ottimista mi fa fare un sorriso di sollievo
fonte https://sport.sky.it/

Per quel che riguarda il nostro contest...altro giro altro zero!
Nessuno ha azzeccato il pronostico per cui la classifica resta immutata.

Classificadopo gara 5
ciuoto10
robertomarinello7
dexpartacus3
green773
phage932
serialfiller1
lallo0
flewsplash0

A questo punto mi piacerebbe sapere se avete visto la gara, se vi è piaciuta e cosa ne pensate della situazione MotoGP in generale

Vi aspetto!!!