Sindrome da protocollo..e il Napoli paga per tutti

in Olio di Balena2 months ago

E cosi alla fine i tanti detrattori di De Laurentis e del Napoli possono dirsi soddisfatti.
Sconfitta a tavolino e un punto di penalizzazione.
Peggio di cosi ci sarebbe stata solo la retrocessione d'ufficio in B.
E dire che la Juventus di illeciti se ne intende, lei che per aver rubato campionati, comprato arbitri, influenzato intere stagioni (tutto documentato e sentenziato nell'ambito di Calciopoli ricordiamolo) ma ancora oggi continua a disegnare sul petto le stelle dei campionati vinti grazie a quegli illeciti, illeciti che portarono ad un anno di purgatorio in B e amici come prima.
Paragonata a quella esperienza la batosta che piove sul Napoli sembra palesemente sproporzionata.
Il Napoli ha violato il protocollo non dirigendosi a Torino per disputare la partita con la Juventus?
Si, quel protocollo fu violato (cosi come lo ha violato Cristiano Ronaldo tornando a Torino da positivo al Covid ieri sera) ma a quella violazione sono corrisposte tante, troppe attenuanti, molte generiche, alcune sacrosante, altre ufficiali, altre ufficiose.
Chi pensa che il Napoli avesse paura di giocare a Torino credo che sia fuori dalla storia.
Perdere a Torino con la Juventus è una cosa sensatissima e giustificabilissima.
Figuriamoci se il Napoli avrebbe messo a rischio 1 partita + 1 punto di penalizzazione per fare quel che ha fatto.
Se lo ha fatto è per altro.
E' perchè un'autorità giuridicamente superiore e più vincolante come l'ASL ha espresso un parere negativo alla partenza.
E' perchè solo 6 giorni prima il Napoli era sceso in campo con una squadra come il Genoa rivelatasi totalmente infetta.
E' perchè quella settimana il Napoli l'ha vissuta con la spada di Damocle sul collo perchè sapeva che i contatti coi giocatori del Genoa avrebbero potuto essere decisivi per la positività di chi era sceso in campo.
Mille attenuanti insomma.
A rigor di legge ci può stare che il Napoli sia considerabile colpevole ed in violazione del protocollo.
Nessuno scandalo in questo.
E' misterioso il comportamento di Agnelli e della Juve che anzichè tutelare e tutelarsi in fatto di salute e venire incontro alle richieste, ufficiose e amichevoli, di De Laurentis ha ben pensato di fare muro e abbarbicarsi dietro il protocollo.
image.png

Un comportamento sgradevole, specie se fatto da chi di malefatte ne ha combinate e ne continua a combinare (ricordate il caso Pjanic? i rapporti con la Ndrangheta? L'egemonia semicamorristica sul mercato giovanile anche qui ben documentata?).
Il Napoli ha presentato ricorso ed è giusto che la giustizia faccia il suo corso in modo da evitare precedenti e da impedire il normale svolgimento delle attività agonistiche.
Se il Napoli ha sbagliato deve pagare ma smettiamola con i moralismi e le insinuazioni.
Gli eventi di questi giorni ci raccontano di quasi 100 positivi in serie A su circa 500/600 giocatori attivi.
E' palese la difficoltà a continuare, è palese come tutto questo campionato possa essere falsato.
I nostri giocatori non accetteranno mai la bolla in stile NBA.
Troppi privilegi e troppo distacco dalla realtà, proprio come i dirigenti che in nome del business antepongono costantemente l'interesse economico a quello umano.
Un altro motivo per abbandonare il calcio...e questa meravigliosa passione.

Follow me

WEBSITE

www.serialfiller.org

INSTAGRAM

https://www.instagram.com/nellamentediunserialfiller/

TWITTER

https://twitter.com/FillerSerial

FACEBOOK

https://www.facebook.com/Nella-mente-di-un-SerialFiller-112405587217122/

Life isn't a train. It's a shit tornado full of gold..png

Sort:  

Ma secondo me non avrebbe senso quello sta succedendo, conoscendo la figura di De laurentis non avrebbe senso disdire l volo il giorno prima del comunicato, e poi a che pro, per qualche assenza come insigne e zelinks, spero che vincano il ricorso, a questo proposito metto in campo la juve, per dire che sono ridicoli bastava dire che avrebbero giocato un altra volta e invece no devono sempre fare le loro scenate e farci riconoscere da tutto il mondo, come sempre e come fanno sempre come nel 2006 con lo scandalo Calciopoli, veramente qualcosa di indecente quello che sta succedendo.