To be vegan , or not to be vegan

in hive-193552 •  2 months ago 

food2203732_1920.jpg

Picture by Public Co from Pixabay

Hey buddies!

I can understand the vegetarian, but not the vegan.

Here's one of those sentences that I often hear around, just yesterday, while I was in the drugstore, I heard two people talking about a different diet than theirs, with a speech futile enough not to come to any sensible conclusion.

Same thing happens about vegetarians:

I don't understand them.

I assume that everyone is free to think what like more and if they don't understand something it's their problem not fault of the one who conceived it.

Personally I understand them both, who like the vegetarian has decided to abandon meat for health reasons or because they believes it's better to avoid it for different reasons. Those who, like vegans, leave the animal world alone to avoid their exploitation in all its forms.

I am neither one nor the other, but I envy them for their choices. It has crossed my mind several times that I don't eat meat anymore, I have been eating only white meat for a long time and with an average of twice a year I eat red meat.

By that I don't mean that what I'm doing is right or wrong for my health, but with regard to the health of animals, often mistreated and forced to live in precarious conditions, I'm pretty sure that what I'm doing is wrong.

We live in an era where you could easily replace meat, eating something else, but our tradition is so instilled in our minds that it's really hard to change habits. I'm referring, of course, to the "developed" countries that have so many alternatives at their disposal.

I'm jealous of those who have made a decision, from my point of view, so radical. In doing so, they do not feed cruelty to animals, which are innocent and unaware creatures.

I have to admit that I also understand who eats them, the taste they have can sometimes is sublime, so much depends on a person's cultural background, level of education received and life experiences.

Some people on the contrary manage to make me smile, they don't eat meat but fish, as if that wasn't meat too. But here we are moving towards a completely different speech, which is only ignorance's fault.

Another thing I've never understood is why some species are considered acceptable by some societies to eat while others don't.

I don't feel like condemning any of them, often the war between these two different currents of thought arises, which seems to me to be very exaggerated, the extremes are often negative and very rarely lead to constructive solutions.

You instead? What do you think? What are the pros and cons of these two forms of thought in your opinion? Do you take one side rather than another, or do you prefer to remain impartial?

HiveItalyLogo.png

Ciao Amici!

Il vegetariano lo posso capire, il vegano no.

Ecco una di quelle frasi che mi capita di sentire spesso in giro, giusto ieri, mentre mi trovavo in farmacia, ho sentito due persone parlare di un'alimentazione diversa dalle loro, con un discorso abbastanza futile per non arrivare a nessuna conclusione sensata.

Stessa cosa mi capita ferita ai vegetariani:

Non li capisco.

Parto dal presupposto che ognuno sia libero di pensare ciò che più gli aggrada e se non si capisce una cosa probabilmente il problema è di chi non la capisce e non di colui che la concepisce.

Personalmente li capisco entrambi, chi come il vegetariano ha deciso di abbandonare la carne per ragioni di salute o perché crede sia meglio evitarle per una serie di svariati motivi. Chi invece, come i vegani, lasciano in pace il mondo animale per evitare il loro sfruttamento in tutte le sue forme.

Io non sono né uno né l'altro, ma li invidio per le loro scelte. Mi è passato per la testa più volte di non mangiare più animali, da tempo mangio soltanto carni bianche e con una media di due volte l'anno mangio quella rossa.

Con questo non voglio dire che ciò che faccio sia giusto o meno per la mia salute, riguardo invece a quella delle bestie, spesso maltrattate e costrette a vivere in condizioni precarie invece, sono abbastanza sicuro che quello che faccio è sbagliato.

Viviamo in un'epoca dove si potrebbe sopperire tranquillamente al consumo di carne e cibarsi di altro, ma la nostra tradizione è talmente inculcata nelle nostre menti che risulta davvero difficile cambiare le proprie abitudini. Mi riferisco ovviamente ai paesi ormai sviluppati che hanno moltissime alternative a loro disposizione.

Sono geloso di coloro che hanno preso una decisione, dal mio punto di vista, così radicale. Così facendo non alimentano la crudeltà verso gli animali, le quali sono creature innocenti ed inconsapevoli.

Devo ammettere che comprendo anche chi le mangia, il sapore che esprimono può essere a volte sublime, tanto dipende poi dal bagaglio culturale di una persona, il livello di istruzione ricevuto e le esperienze di vita.

Alcune persone al contrario riescono a farmi sorridere, non mangiano carne ma pesce sì, come se non fosse carne anche quella. Però qui andiamo verso un discorso del tutto differente, del quale la colpa è soltanto dell'ignoranza.

Altra cosa che non ho mai capito è il perché alcune specie sia ritenute da alcune società accettabile mangiarle mentre altre al contrario no.

Non me la sento di condannare nessuno di loro, spesso nasce la guerra tra queste due differenti correnti di pensiero, cosa che mi sembra essere assai esagerata, gli estremi sono spesso negativi e molto raramente portano a soluzioni costruttive.

Voi invece? Cosa pensate? Quali pro e quali contro hanno secondo voi queste due forme di pensiero? Vi schierate da una parte piuttosto che da un'altra o preferite rimanere imparziali?

Gif by @doze

image0-4.jpg

Logo by @ran.koree



11087
Camminare
Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
Sort Order:  

Ciao!

gli estremi sono spesso negativi e molto raramente portano a soluzioni costruttive

Non potrei essere più d'accordo con questa frase!

Io ho scelto di seguire la dieta vegetariana ormai 5 anni fa e devo dire che mi sto trovando molto bene. Tuttavia, non me la sentirei minimamente di condizionare familiari e/o amici a cambiare il loro stile di vita, penso che la consapevolezza sia un percorso molto lungo e difficile che ognuno affronta a modo proprio. Anzi, tendo spesso a rimproverare quelli che io chiamo i "nazi-veg", perché di certo non è il terrorismo psicologico quello che farà aprire gli occhi su determinate tematiche.
Per questo motivo, cerco di rimanere imparziale di fronte a questioni e attacchi che mi vengono fatti, in quanto so di star già facendo del mio meglio nel mio piccolo.

Riguardo alla questione vegetariani/vegani, penso che la differenza non sia poi così sostanziale, perché il vero impatto dal punto di vista ambientale (quello che maggiormente interessa a me) è dato dagli allevamenti, in modo particolare di carne rossa ma anche di carne bianca, e dalla pesca.
Inoltre, non si parla solo di dieta! Su certe cose adotto uno stile di vita vegano, perché ad esempio non utilizzo creme o cosmetici di origine animale, né compro vestiti contenenti pelle o affini. Ma per formaggi e uova, quelli me li concedo ancora :)

Grazie per la tua condivisione, buona serata! :)

clo! Il tuo ragionamento non fa una piega, dalla prima all'ultima parola.
Ti ammiro per coerenza, complimenti davvero!
I nazi-veg...che devo dirti..😬
Grazie per il bel commento, mi ha fatto un sacco piacere!
Buona giornata!😀✌️

Grazie a te, mi fa sempre piacere quando si mette in luce questa tematica :)
Buona giornata anche a te!

Hi @dexpartacus. You are correct that it is an individual choice. I can also understand vegetarians. I have a family member who is vegan. I prefer to remain neutral on the subject. Whenever we visit, they gladly accommodate us. The look on their faces makes me want to give the meat back or put the plate away later and take a doggie bag and not eat in their presence. It's a bit uncomfortable though. No words are spoken. Just the thought that they disapprove of MY choice to eat all the meat I WANT.

Hey! I can understand you really well!
I'm sorry that they don't approve, it's your choice and you're free as everyone...

Mi piace la carne, mi piace il pesce, anche se sono favorevole a un consumo limitato di entrambi, la mia media reale è una volta a settimana carne bianca, una volta ogni 2 settimane pesce e carne rossa, per il resto, a livello di proteine di origine animale, sì a formaggi e uova, senza eccedere, integrando nei restanti giorni con proteine di origine vegetale, può capitare che una settimana consumi tre-quattro volte la carne o pesce, mangiando ad esempio la piada con il prosciutto crudo, in aggiunta alla media che ho citato sopra, ma tendo a non eccedere, quello che mi frega sono i carboidrati, che mi fanno impazzire, tra i carboidrati e la carne scelgo decisamente i primi, vuoi mettere pizza, pane, pasta, piada, patata (pure in diminutivo...), e tutto il resto???

!BEER

E bravo Mad, sono abbastanza in linea con il tuo pensiero...
I carboidrati sono una fregatura sì, io son fortunato perché non prendo peso...per ora...😁
Ma soprattutto non mangio mai dolci, quello aiuta un sacco mi sa!


Hey @dexpartacus, here is a little bit of BEER from @mad-runner for you. Enjoy it!

Learn how to earn FREE BEER each day by staking your BEER.

Congrats on providing Proof of Activity via your Actifit report!

You have accordingly been rewarded 65.25 AFIT tokens for your effort in reaching 11087 activity, as well as your user rank and report quality!
You also received an 1.69% upvote via @actifit account.
The following boosts were applied to your post:


Actifit rewards and upvotes are based on your:

  • User rank: which depends on your delegated SP, accumulated AFIT tokens, rewarded post count, recent rewarded activity and owned AFITX.
  • Post score: which depends on your activity count, post content, post upvotes, quality comments, moderator review and user rank.

To improve your user rank, delegate more, pile up more AFIT and AFITX tokens, and post more.
To improve your post score, get to the max activity count, work on improving your post content, improve your user rank, engage with the community to get more upvotes and quality comments.

Actifit is a Hive Witness. If you believe in our project, consider voting for us

rulersig2.jpg
Chat with us on discord | Visit our website
Download on playstore | Download on app store
FAQs | Text Tutorial | Video Tutorial